FORO ITALICO - ROMA

8 - 9 AGOSTO 2017

}

21.00

Grande evento doveva essere, grande evento è stato. Energy for Swim ha vissuto la sua prima edizione romana di nuoto e spettacolo alla piscina del Foro davanti ad un pubblico numeroso che ha seguito con partecipazione tutte le sfide tra le stelle del nuoto  mondiale rappresentanti le nazionali di Italia, Stati Uniti, Australia e l’Energy Standard team.

 

Oltre al grande successo di pubblico, quasi 5000 presenze nei due giorni di gara  e all’appassionata partecipazione delle stelle mondiali del nuoto, si è concluso con la più bella delle medaglie ovvero l’aiuto a quattro Onlus impegnate nel mondo in progetti d’aiuto all’infanzia.

 

Il  sogno  di  Konstantin Grigorishin, Presidente di Energy Standard Group che aveva trovato fin dall’inizio il sostegno e la collaborazione di Paolo Barelli e della Federnuoto, si è dunque realizzato nel migliore dei modi, con una formula apprezzata dal pubblico ma anche con gare di altissimo livello tra le nazionali di USA, Australia, Italia e le stelle di Energy Standard Team

 

 

GUARDA LA GALLERY

 

 

Aperta con uno spettacolo di luci, colori e musica che ha ricordato le cerimonie inaugurali dei grandi eventi mondiali, Energy for swim ha proposto agli spettatori importanti sfide tra campioni come  Federica Pellegrini, Sarah Sjostrom, Gabriele Detti, Gregorio Paltrinieri, Kyle Chalmers, Ryan Murphy, Cate Campbell, Ryan Lochte, Chad Le Clos e molti altri, tutte sfide aventi lo scopo di aiutare i più piccolo.

 

La due giorni di gare si è conclusa con la vittoria del Team Energy Standard, seguita dal Team USA, con l’Italia classificata terza e il Team Ausstralia quarta a chiudere la classifica.

 

L’evento, tramsesso in oltre 80 paesi nel mondo, ha riscosso un grandissimo successo a livello nazionale ed internazionale, tracciando un solco importante per le prossime edizioni future della manifestazione.

GUARDA IL VIDEO